Business Time

Hai una riunione di lavoro a Roma e poco tempo da perdere? Ti servono ...

Pacchetto Romantico

regalati un soggiorno confortevole a Roma!

X
Argentina Residenza Style Hotel

Prenotazione Online

Arrivo
Partenza
Ospiti
SELEZIONA LE DATE
MIGLIORE TARIFFA GARANTITA

Al centro di Roma un Hotel strategico per visitare la città eterna

La Argentina Residenza Style Hotel è situata nel cuore del centro storico a Via di Torre Argentina. Le principali attrazioni turistiche, i musei ed i monumenti della capitale si trovano a pochi minuti di distanza.


  • Piazza Navona Mt 500 - 6 minuti a piedi
  • Pantheon Mt 500 - 6 minuti a piedi
  • Campo dei Fiori Mt 550 - 7 minuti a piedi
  • Piazza Venezia Mt 650 - 8 minuti a piedi
  • Via Del Corso Mt 1100 - 14 minuti a piedi
  • Via Condotti Mt 1200 - 15 minuti a piedi
  • Fontana Di Trevi Mt 1200 - 14 minuti a piedi
  • Ara Pacis Mt 1400 - 17 minuti a piedi
  • Castel Sant’Angelo Mt 1400 - 17 minuti a piedi
  • Circo Massimo Mt 1400 - 19 minuti a piedi
  • Colosseo Mt 1600 - 21 minuti a piedi
  • Trastevere Mt 1600 - 21 minuti a piedi
  • Città del Vaticano Mt 1800 - 22 minuti a piedi
  • Piazza del Popolo Mt 1900 - 23 minuti a piedi
  • Piazza di Spagna Mt 1900 - 26 minuti a piedi
  • Musei Vaticani Mt 2600 - 34 minuti a piedi

La Argentina Residenza Style Hotel gode di una posizione privilegiata nel cuore della città con vista sull’area archeologica di Largo Argentina. Si tratta di una zona perfettamente collegata, poiché davanti alla Residenza si trova una delle fermate principali degli autobus della città che vi consentirà di scoprire in modo facile ed economico tutte le principali attrazioni.

L'Hotel è a pochissimi minuti a piedi dal Pantheon, fu fatto ricostruire dall'imperatore Adriano tra il 118 e il 128 d.C., dopo che gli incendi dell'80 e del 110 d.C. avevano danneggiato la costruzione precedente di età augustea. Fu il primo caso di un tempio pagano trasposto al culto cristiano. Questo fatto lo rende il solo edificio dell'antica Roma ad essere rimasto praticamente intatto e ininterrottamente in uso per scopo religioso fin dal momento della sua fondazione.Il Pantheon è a parte va fatto per le tombe dei re d'Italia: Vittorio Emanuele II, la cui tomba è collocata nella cappella adiacente all'affresco di Melozzo, il figlio Umberto I e la sua consorte regina Margherita. Queste tombe vengono mantenute in ordine da volontari delle organizzazioni monarchiche.

L’area sacra di Largo Argentina fu scoperta in epoca recente, tra il 1926 ed il 1929, a seguito di alcuni lavori di demolizione del vecchio quartiere compreso tra via del Teatro Argentina, via Florida, via S. Nicola de' Cesarini e corso Vittorio Emanuele per la costruzione di nuovi edifici. Il nome Argentina con il quale è chiamato questo complesso archeologico deriva da Argentoratum (Strasburgo) città di origine di J. Burckardt, cerimoniere di diversi pontefici che aveva fatto costruire proprio in quest’area, in Via del Sudario, il proprio palazzo. Nell’area archeologica, sorgono quattro templi, comunemente indicati con le prime quattro lettere dell'alfabeto, poiché la loro identificazione non è ancora del tutto certa.

A 650 metri dall’hotel, sorge la celebre Piazza Venezia, uno dei simboli della città di Roma dove si riuniscono alcune tra le più importanti strade della Città: Via dei Fori Imperiali che conduce al Colosseo e Via del Corso che porta a Via Condotti e quindi a Piazza di Spagna. La piazza fu uno tra i primi interventi urbanistici della città di Roma del ‘500. Tra il 1885 ed il 1925, nella piazza fu costruito il monumento Nazionale a Vittorio Emanuele II (meglio conosciuto come il Vittoriano).
Questo monumento viene molto spesso chiamato Altare della Patria da quando accoglie la tomba del Milite Ignoto, un militare morto in guerra il cui corpo non è stato mai riconosciuto, che simbolicamente rappresenta tutti i caduti mai identificati.
A 500 mt dalla Residenza Argentina sorge anche Piazza Navona, la più famosa delle piazze barocche di Roma. Anticamente era lo stadio di Domiziano dove si svolgevano i giochi atletici, oggi invece è un luogo particolarmente apprezzato dai turisti per la presenza di numerose opere di artisti famosi come Il Bernini ed il Borromini ma anche per la presenza di numerosi bar e ristoranti. La piazza è famosa anche per la vivace presenza dei tanti artisti di strada e ritrattisti che colorano le vie della Capitale.

A poca distanza da Castel Sant’Angelo, e a soli 1800 metri dalla Residenza Argentina, si incontra Città del Vaticano sede del Pontefice “Papa Francesco”. Qui è possibile visitare la Basilica di San Pietro con la Cupola e le tombe dei Papi, i Musei Vaticani e la Cappella Sistina.
find cookiefind cookie